Restore dei pacchetti installati in debian

Quando si usa una distrubuzione linux è difficile che non ci si discosti mai dall'installazione iniziale: ci sarà quindi tutta una serie di programmi che vengono installati in momenti successivi e che vanno ad arricchire il nostro sistema.

Il problema che si pone è quindi, nel caso di una reinstallazione del sistema, di installare oltre alla distribuzione iniziale anche tutto questo insieme di pacchetti.

Per fare ciò debian mette a disposizione dei facili comandi. Vediamo come procedere.

Per prima cosa dovremo salvarci da qualche parte la lista dei pacchetti installati. Il comando da usare è quindi:

 # dpkg --get-selections > /tmp/packages.txt

Una seconda cosa da salvare è la lista dei repositori attivati. In debian questa lista si trova nel percorso:

 /etc/apt/sources.list
 /etc/apt/sources.list.d/

Una volta installata la nuova macchina dovremo preoccuparci di attivare tuti i repository dei pacchetti che avevamo precedentemente utilizzato e quindi sarà sufficiente eseguire i seguenti comandi:

 # dpkg --set-selections < /tmp/packages.txt
 # apt-get -y update
 # apt-get dselect-ugrade

Con questi comandi i pacchetti presenti nella lista verranno aggiornati oppure installati ex novo.

Blog: 

Programmazione: 

Aggiungi un commento